Blockchain per la logistica


Cheese Brie Sandwich

A livello globale, negli ultimi anni si sente sempre più parlare di Blockchain, una tecnologia che permette di ottimizzare i processi dal punto di vista dell’efficienza, dell’efficacia, della sicurezza e della resilienza.

Essa si avvale di un oracolo che raccoglie le informazioni da una fonte certa e di una rete Iot che sfrutta molteplici sensori per svolgere periodicamente delle misurazioni.

Sfruttando il processo di crittografia che la caratterizza, viene garantita l’integrità del dato e la sua sicurezza, senza alcun bisogno di intermediari, dando vita ad un processo fluido e affidabile lungo tutta la filiera produttiva e distributiva.

Ogniperdita o danneggiamento di dati viene contrastata, inoltre, essendo una soluzione completamente digitale elimina tempi di esecuzione, controlli, carta, back-office e rischi operativi.

In questi termini, la Blockchain è uno strumento indispensabile nel settore della logistica poiché permette di:

  •   tracciare i prodotti;
  •   verificare la veridicità delle informazioni che li riguardano;
  •   garantirne la qualità e la provenienza.

Nella logistica sono molteplici le informazioni che devono essere condivise tra la marca, il produttore, il distributore, il rivenditore, il consumatore, il regolatore e i vari fornitori di servizi.

Con questa tecnologia il flusso di informazioni è molto più efficiente restituendo un altissimo livello di attendibilità e di sicurezza delle informazioni comunicate.

Allo stesso modo, aiuta a combattere i furti e le contraffazioni, molto diffuse soprattutto sui prodotti Made in Italy, certificando la filiera.

In questo registro condiviso infatti ogni partecipante ha la possibilità di aggiungere dati provenienti dai propri sistemi in un’infrastruttura che è in grado di memorizzare tutte le informazioni tra i partecipanti alla filiera stessa, senza intermediazioni, in modo sicuro, certo ed automatizzato.

Il carattere innovativo dei processi in Blockchain porta così ad una drastica riduzione dei costi amministrativi e infrastrutturali abilitando nuovi modelli di business tecnologici, innovativi, sicuri ed affidabili.

Per la logistica essere competitivi sul mercato in questo momento è fondamentale, ecco perché utilizzare la Blockchain significa introdurre, grazie alla tecnologia, nuovi modelli organizzativi in grado di soddisfare a pieno le esigenze sempre più crescenti dei clienti.